giovedì, Febbraio 29

Tod’s e Cuba Lab al servizio di San Patrignano

Diego Della Valle ritorna a San Patrignano per un progetto sostenibile. L’imprenditore e Cuba Lab sostengono il recupero dei ragazzi attraverso la lavorazione della pelletteria

Tods e Cuba Labs ancora assieme per una giusta causa. Il marchio di pelletteria di lusso e il progetto di brand sostenibile dedicato alla formazione umana e professionale attraverso l’apprendimento dell’arte della pelletteria, tornano a San Patrignano con un programma che mira a sostenere l’azione terapeutica della comunità di recupero.

Tod's e Cuba Lab, un artigiano a lavoro
Un ospite di San Patrignano mentre lavora la pelle

L’Associazione di Promozione Sociale  (Aps), già impegnata in progetti propensi in attività sociali, si avvale della preziosa manodopera dei ragazzi di San Patrignano e del supporto di Tod’s che metterà a disposizione il pellame utilizzato per la produzione di accessori per selleria per la produzione di borse in pelle che saranno vendute nelle boutique BannerBiffiJulian Rimini e Julian Milano marittima e, a partire dal 10 giugno 2023, anche alla Rinascente di Milano con un pop-up dove sarà possibile acquistare gli articoli della collezione in limited edition.

Diego Della Valle
Diego Della Valle

Tod’s e CubaLab, un progetto eco-sostenibile

Sostenibilità è la parola chiave che gira attorno il progetto. Sostenere il recupero dei ragazzi con dipendenza da droghe attraverso attività ludiche e proporre collezioni in edizione limitata grazie all’utilizzo di materie prime di scarto.

Già nel 2019, l’etichetta marchigiana sostenne Cuba Lab e San Patrignano mettendo a disposizione del progetto alcuni artigiani della maison che trasferirono tutto il savoir-faire ai giovani della comunità attraverso lo studio di alcuni prototipi di pelletteria.