giovedì, Febbraio 29

TBD Eyewear il marchio 100% sostenibile protagonista a Pitti Uomo 103

Sarà l’unico marchio 100% sostenibile in esposizione all’attesissima kermesse fiorentina dal prossimo 10 gennaio

Il 2023 segna una svolta importante per il marchio TBD Eyewear: il nuovo anno, infatti, si apre nel segno della sostenibilità, quella al 100%.

La collezione, presentata a Pitti Uomo 103 di gennaio, utilizza lenti bio-based e biodegradabili. Entrambe le varianti, da vista e da sole, garantiscono la riduzione di plastica a favore di materiali naturali pur continuando a soddisfare gli stessi standard di qualità e durabilità.

Eco-friendly sono anche le montature, realizzate in bio-acetato con formulazione a base di cellulosa estratta dalle fibre del cotone e del legno. Ciò consente di ottenere un accessorio di utilizzo quotidiano, l’occhiale da sole o da vista, privo di sostanze chimiche tossiche per la salute e, soprattutto, riciclabile al 100%. Un risultato ottenuto grazie a una ricerca decennale che ha tenuto impegnati i massimi esperti del settore.

TBD EYEWEAR - modello Lapel
Modello Lapel
Vicuna + Ulster
Vicuna + Ulster

Il packaging, allo stesso modo, sostiene la produzione a favore della salute del pianeta. La scatola è in cartone riciclato, garantito FSC, la custodia rigida, che conserva e protegge gli occhiali da vista o da sole, è all’esterno in cotone riciclato nel tipico verde TBD Eyewear mentre all’interno è rivestita in PET. Anche il panno in microfibra è in plastica completamente riciclata. Un altro passo gentile verso il mondo, 100% ecosostenibile, 100% artigianale.

Genderless. Sostenibile. Cool. TBD Eyewear

Ogni singolo modello firmato TBD Eyewear è concepito per essere indossato sia da uomini sia da donne. Fondato da Fabio Attanasio e Andrea Viganò, il marchio è tra le realtà imprenditoriali che meglio rappresentano il Made in Italy, nel mondo. Un progetto nato con l’intenzione di conquistare non solo l’Europa ma anche l’America e il Giappone. Ogni occhiale, infatti, è realizzato interamente a mano da artigiani specializzati nella loro produzione; le loro laboriose mani maneggiano componenti realizzati interamente in Italia.

Fabio Attanasio e Andrea Viganò

Orange Lesses

TBD EYEWEAR, i nuovi modelli Madras e Tela

Pitti 103 sarà anche l’occasione per presentare i nuovi modelli del marchio: Madras e Tela.

MADRAS

La nuova collezione di occhiali da sole unisce gli elementi di design distintivi del brand rivisitandoli in chiave esotica. Viene così realizzata una montatura forte e allo tempo stesso armoniosa. Il modello prende il nome dall’omonimo tessuto da cravatta e rivela il suo carattere deciso grazie alle lenti dalla forma ovale.

L’asta alta, completamente reinterpretata, conferisce carattere all’accessorio.

Interamente prodotto a mano in Italia, ancora una volta con materiali sostenibili, il Madras di TBD Eyewear è disegnato per chi ricerca un’estetica caratterizzante, sia per uomo che per donna.

Saranno 4 le combinazioni proposte:

•   l’iconico Madras Eco Black con Lenti grigie;

•   il deciso Madras Eco Dark Havana, con Lenti arancioni;

•   il delicato Madras Eco Honey con Lenti blu;

•   Il distintivo Madras Eco Havana con Lenti verdi.

TELA

Il nuovo modello Tela di TBD Eyewear si ispira e interpreta il glamour delle montature a maschera: proprio come l’omonimo tessuto, la montatura risulta versatile ed eclettica.

La forma oversize conferisce un look moderno e deciso per chi apprezza un design originale. Gli occhiali da sole e da vista Tela sono perfetti per chi vuole esprimere con audacia il proprio stile, sia per uomo che per donna.

Anche in questo caso la collezione è declinata in 4 abbinamenti:

•   l’elegante Tela Eco Havana con Lenti verdi;

•   il ricercato Tela Eco Black con Lenti arancione, anche da vista;

•   l’originale Tela Eco Transparent con Lenti blu;

•   l’immancabile classico Tela Eco Dark Havana sia da sole, con Lenti verdi, che da vista.

Segui TBD Eyewear su Instagram