domenica, Febbraio 25

Tag: made in italy

Walter Albini. Il talento, lo stilista: la mostra di Museo del Tessuto di Prato
Mostre

Walter Albini. Il talento, lo stilista: la mostra di Museo del Tessuto di Prato

La star del Made in Italy in mostra a Prato. Geniale e visionario, unico Albini! A Walter Albini, Museo del Tessuto di Prato dedica un'importante mostra che ripercorre la carriera (breve) ma straordinaria dello stilista che ha lanciato la moda del pret-a-porter. Il prossimo 31 maggio ricorre il 41esimo anniversario della sua morte. Uno stilista geniale e utopista, libero da schemi e capace di stravolgere il ruolo dello stilista, prima attanagliato nella figura di creatore statico, poi capace di mettersi al centro della creazione e del commercio. Come spesso accade, quando uno stilista muore (Walter lasciò vita terrena a soli 42 anni, vinto dall'AIDS) e la sua griffe chiude i battenti, di lui non rimane che il ricordo di pochi. Albini non fa, purtroppo, eccezione. Il suo genio non vi...
Il rilancio di Fiorucci. Il marchio di Elio torna a volare
News

Il rilancio di Fiorucci. Il marchio di Elio torna a volare

Vento nuovo in Fiorucci. Sfilata, nuovo head quarter e Milano. Il tutto, sotto la direzione creativa di Francesca Murri Una nuova era per Fiorucci. Il marchio fondato da Elio ("il nostro Duchamp della moda", come lo definì Gillo Dorfles) nel 1967 a Milano, tornerà con una sfilata durante la fashion week meneghina il prossimo settembre ma il suo rilancio non finisce qui. A dirigere la creatività sarà Francesca Murri, ex Ferragamo, Versace, Gucci, Armani e Givenchy. Gli angeli di Elio tornano a Milano Se dovessimo contrarre tutta la vita lavorativa di Fiorucci in una sola parola diremmo senza esitazioni: Angeli. I putti apparvero per la primissima volta nel 1981 quando, a immaginarli, fu l'architetto Italo Lupi che si lasciò ispirare da una cartolina natalizia di epoca vittoriana....
Milano Moda Donna FW24, il glamour torna protagonista in città
Sfilate

Milano Moda Donna FW24, il glamour torna protagonista in città

Conferme, addii e grandi ritorni: la Milano Fashion Week autunno/inverno 2024-25 torna nella capitale della moda italiana con gran fermento di buyer e fashion addict Camera Nazionale della Moda Italiana rende noto il calendario provvisorio della Milano Moda Donna FW24 - 25 attesa dal 20 al 26 febbraio 2024 . Tornano, in schedule, Francesca Liberatore (che durante la passata kermesse ha sfilato in Lineapelle anticipando la serie di eventi meneghini) e Marni che, nelle scorse edizioni, ha sperimentato una serie di sfilate itineranti nel mondo. Attesi, anche, due grandi debutti: quello in Tod's di Matteo Tamburini (ex Bottega Veneta) e quello di Walter Chiapponi, ex Tod's e ora direttore creativo di Blumarine. Sarà l'ufficio stile, invece, a guidare la collezione Moschino FW 2024-25 d...
Borsalino x Saint Laurent, la capsule che rifà il look a Federico
FASHION

Borsalino x Saint Laurent, la capsule che rifà il look a Federico

Borsalino continua il suo progetto di co-lab con le griffe del lusso internazionale. Dopo Elie Saab, Chloé e The Bogart, arriva l'attesissima collaborazione con Saint Laurent Lo storico marchio di copricapi Made in Alessandria, nato nel lontano 1857, firma un'altra grande collaborazione dopo Elie Saab, Chloé e The Bogart, coinvolgendo Anthony Vaccarello nella rivisitazione del noto modello cappello Federico. Con la co-lab Borsalino X Saint Laurent, Borsalino va alla conquista di una nuova fetta di mercato rivolgendosi agli adulatori del marchio francese, dall'appeal glam-rock. La partnership si inquadra all'interno del progetto creativo multidisciplinare Saint Laurent Rive Droite, ideato dal direttore artistico della Maison francese Anthony Vaccarello. Il cappello Federico della...
I Baci Perugina al caffè, una vera goduria
FOOD, News

I Baci Perugina al caffè, una vera goduria

A più di 100 anni dal suo primo cioccolatino, Baci Perugina presenta la sua novità del 2023 al gusto caffè L'intenso aroma del caffè abbraccia il gusto avvolgente del cioccolato nei nuovi Baci Perugina nati nello stabilimento di San Sisto e nella scuola del Cioccolato Perugina. La nuova versione della pralina creata per intuizione di Luisa Spagnoli (qui potrai conoscere come sono nati) non solo fa venire l'acquolina in bocca ma è anche un modo tutto italiano per chiudere ogni pasto. Dopotutto, gli italiani sono grandi estimatori del caffè. Indagini di mercato, infatti, rilevano che esso è bevuto almeno dall'80% della popolazione (dai 18 anni di età compiuti a oltre) attestandosi come la bevanda più bevuta in tutto lo Stivale. Il cioccolato fondente al cioccolato abbraccia un cuo...
Vibrazioni alla sfilata Giorgio Armani SS24
FASHION, Sfilate

Vibrazioni alla sfilata Giorgio Armani SS24

Capi preziosi e leggeri: Giorgio Armani si divide tra Occidente e Oriente La sfilata Giorgio Armani SS24, presentata nell'ultimo giorno della settimana della moda milanese, è la somma di tutte le esperienze vissute dal Maestro. Un defilé che narra i gloriosi anni Venti, in un mistificare terre lontane che oggi come nel Novecento, tornano a farci sognare. Potremmo pensare che la collezione primavera/estate 2024 di Giorgio Armani si sia ispirata alle iconiche locandine che annunciavano, nella cosmopolita Parigi del 1910, l'arrivo dei Balletti Russi di Sergej Pavlovič Djagilev. Oltre un secolo fa, la borghesia sentii forte il richiamo allo sfarzo e all'eleganza orientaleggiante che oggi, pare sia un'isola sicura dove fuggire dalla dannosa omologazione. "Tutto vibra: colori, sens...